Una casa pratica, trasparente e semplice

Paesi Bassi

Una casa pratica, trasparente e semplice, intesa per lo più per essere scoperta
man mano che la si attraversa, serpeggiando tra i vari spazi.

La casa è ampiamente trasparente e aperta sul giardino, grazie alle grandi porte scorrevoli in vetro.
Tutte le superfici in vetro sono progettate con il sistema KELLER minimal windows®.  
L'idea era quella di separare appena la casa e di integrarla con lo spazio esterno.
È uno spazio completamente privato con una vista spettacolare e interamente aperto sull'ambiente circostante.

Il terreno sul quale la residenza privata è stata costruita era stato ideato con una magnifica area verde, pertanto la natura era parte integrante del concetto di questo progetto. I colori, la luce e la struttura dei materiali scelti imitano e si fondono con la natura circostante, come se la casa fosse semplicemente una parte di essa. In questo modo, la luce della sera si riflette sui tronchi degli alberi, creando un gioco di colori con la corteccia. La posizione stessa definisce l'intera concezione del progetto grazie all'assenza di altre abitazioni, garantendo la possibilità di realizzare una facciata pulita e naturale.

Il progetto prevedeva varie terrazze, ampie vedute e l'accesso verso l'esterno. L'esterno penetra all'interno tramite finestre a tutta altezza nelle stanze principali, che conferiscono una sensazione di continuità con l'esterno.  Si tratta di uno sviluppo contemporaneo dove ogni spazio è progettato meticolosamente. L'aspetto fondamentale dell'edificio è la sua reazione alla luce.

La casa è un successo architettonico con tre camere da letto, una sala da pranzo, un salotto, uno studio, una palestra, tre aree esterne accessibili – una abbinata a una camera da letto, un'altra in vetro a livello della sala da pranzo/cucina e una terza rappresentata da una piscina – e un garage doppio.

L'edificio è organizzato in senso verticale e gerarchico. Le aree sociali si trovano ai piani inferiori mentre le zone private ai piani superiori. Il cortile dona un senso di profondità e ampiezza agli spazi, cosicché tutti i piani, dal seminterrato al primo piano, possano essere vissuti come uno spazio singolo collegato in verticale e orizzontale. È una casa minimalista con un design unico!

Tutte le decorazioni interne, guardaroba, credenze, cucina, camere da letto, bagni e mobili dello studio, sono state disegnate appositamente. Il colore predominante della casa è il bianco, che crea unità tra gli spazi e li rende estremamente leggeri e “puliti”.

 

 

  Architetto

Donkers Bouwkundig Tekenburo, Elsendorp

www.donkers-tekenburo.nl

 

Fotografia

Donkers Bouwkundig Tekenburo, Elsendorp

www.donkers-tekenburo.nl

 

Partner KELLER

Kumasol B.V.

www.minimalwindows.nl

 

Completamento: April 2012


Choose your language: